Nutrizionista | Ambulatorio
17009
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-17009,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Nutrizionista

Visita Allergologica, Intolleranze Alimentari | KOALA: Ambulatorio Polispecialistico Riabilitativo, Treviglio Bergamo
Gaia Colombo - Nutrizionista | Koala: Ambulatorio Polispecialistico Riabilitativo, Treviglio

Dott.ssa Gaia Colombo

Nutrizionista

FORMAZIONE

2004 Laurea Magistrale in Scienze Biologiche. Indirizzo Fisiopatologico, Università degli Studi di Milano, Milano, Italia
Biennio di specializzazione in Fisiopatologia.
Formazione specifica in nutrizione umana e pediatrica, sportiva, gravidanza e allattamento, fitoterapia.
Gestione dei disturbi del comportamento alimentare, in collaborazione con equipe specialistiche.

I nostri esperti sono a tua disposizione

Test eseguiti presso la nostra struttura

Spire test per intolleranze e per allergie

Bioimpedenziometria

Possibili altri test che la nutrizionista potrebbe valutare necessari da effettuare presso strutture ospedaliere come: test celiachia, test da carico del glucosio, test al lattosio, test helicobacter pylori, test di intolleranza al lattulosio, test allergie alimentari su alimenti e inalanti.

Come si svolge la visita dal Nutrizionista

 

Nella prima visita la nutrizionista raccoglierà tutte le informazioni necessarie riguardanti il tuo stile di vita, i tuoi stati fisiologici o patologici documentati da certificazione medica, le tue abitudini alimentari, le tue preferenze e la storia del tuo stato nutrizionale, in questo primo incontro si potrà effettuare anche la Bioimpedenziometria.

Verrà concordato assieme alla nutrizionista, un primo controllo dopo 2 o 4 settimane dall’inizio del percorso.
Sono previste, successivamente, visite di controllo tese a garantire l’ottenimento dei massimi benefici della dieta, sia essa a scopo dimagrante o di gestione alimentare di patologie.

Quando sottoporsi?

In presenza di:

  • carenze nutrizionali da disturbi del comportamento alimentare
  • condizioni fisiopatologiche accertate (diabete, dislipidemie, ecc…)
  • obesità o sovrappeso in cui sia necessaria una dieta dimagrante
  • gravidanza e allattamento
  • allergie o intolleranze alimentari
  • eccessi o carenze alimentari in bambini, adolescenti e anziani
  • attività sportiva
  • persone che seguono un trattamento estetico (massaggi, linfodrenaggio)

I nostri esperti sono a tua disposizione